Come scegliere le parole chiave giuste

Come ben sappiamo ogni keyword ha la sua efficienza, ma vi siete mai chiesti come si potesse calcolare un valore specifico per capire quale parola sia più efficace di un’altra in termini di posizionamento? come scegliere le parole chiave giuste ? Se vi siete posti questa domanda almeno una volta la risposta è si, sto parlando del keyword effectiveness index, detto più semplicemente “KEI”. E’ un indice molto utilizzato nell’ambito del web marketing in quanto contiene un valore, intrinseco, previsionale che ci può fornire una giusta indicazione sulla capacità di ottenere un buon posizionamento per una determinata parola chiave. I fattori presi in considerazione per calcolarlo sono due:

parametri per calcolare il KEI

  • POPOLARITA’: è il numero di richieste, all’interno di un dato arco temporale, che si basano una parola chiave specifica.
  • CONCORRENTI: sono datti da tutti i siti che utilizzano quella keyword e quindi possono partecipare, più o meno, al posizionamento sul motore di ricerca.

Come calcorare il KEI: formula

Dove il number of searches è l’indice di popolarità , mentre competition è l’indice dei competitors

I tre assiomi del KEI

  1. Il valore incrementa con l’aumento delle richieste da parte degli utenti .
  2. Il valore è bilanciato dalla competizione, infatti il valore tende a diminuire con l’aumento dell’indice della concorrenza.
  3. La popolarità influisce positivamente sull’indice. Più è alto il valore della popolarità e più possibilità avremo che la keyword si posizioni.

La scala del KEI

Da 0 a 10: possibilità minime di posizionamento. Da 10 a 100: discrete possibilità di posizionamento. Da 100 in su: ottime possibilità di posizionamento.

Spero che l’articolo ti sia stato utile e ti sia piaciuto, se si lascia un commento e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *